MTM51

Limiti d'impiego

Descrizione prodotto

Microtem MTM51 è una tenuta meccanica bidirezionale a molla singola cilindrica, non bilanciata, con soffietto elastomerico, è adatta per macchine in servizi comuni a basse e medie pressioni; realizzata a norma UNI EN 12756 (ex DIN 24960) in diverse combinazioni di materiali è disponibile sia con anelli stazionari con cuffia che con O-ring. Grazie alla facilità di installazione, MTM51 di Microtem è una delle tenute meccaniche più diffuse nell’industria. Inoltre, la grande capacità di compensazione ai disallineamenti assiali, rende la tenuta Microtem MTM51 una tra le più affidabili.

Come le altre tenute meccaniche a componenti, MTM51 di Microtem ha un’ampia area di utilizzo tra cui applicazioni per il contenimento delle acque bianche e acque grigie, industria di processo, industria chimica, industria energetica, pompe centrifughe e Marine, pompe olio combustibile e di lubrificazione, pompe a viti, pompe a ingranaggi, pompe motori, pompe domestiche e da giardino, pompe per piscine e per lavastoviglie, compressori lubrificati, applicazioni che hanno il compito di contenere sostanze a basso contenuto di solidi o a temperature basse, per evitare la fuoriuscita di olii e glicoli e come tenute per macchine rotanti speciali.

Chiedi informazioni ai nostri esperti su altre aree di applicazione delle tenute meccaniche MTM51, siamo a tua disposizione.

 

Anelli stazionari abbinabili

S6
S9
S10
S11
S16

Limiti d’impiego

d = da 14 mm (0,55″) fino 100 mm (4″) *
p1 = 16 bar (232 PSI)
T = da -40°C (-40°F) a +180°C (+356°F)
vg = 10 m/s (33 ft/s)
Vuoto = 1 bar (14,5 psi)
Movimento assiale : +/-2,0 mm
* Disponibile anche in pollici

Materiali facce di contatto

Faccia rotante:
grafite resina/antimonio (G/G1)
carburo di silicio (S)
carburo di tungsteno (T)

Faccia stazionaria:
carburo di silicio (S/S1)
carburo di tungsteno (T/T1)

Materiale elastomeri

NBR / Nitrile (N)
EPDM / Etilene propilene (E)
FKM / Viton® (V)

Applicazioni

Acque bianche e acque grigie
Industria di processo
Industria chimica
Industria energetica
Pompe centrifughe
Pompe Marine
Pompe Olio combustibile
Pompe di lubrificazione
Pompe a viti
Pompe a ingranaggi
Pompe motori
Pompe domestiche e da giardino
Pompe per piscine
Pompe per lavastoviglie
Compressori lubrificati
Basso contenuto di solidi
Temperature basse
Olii
Glicoli
Macchine rotanti speciali

MTM51

Lista parti

1. Gomma
2. Anello di compressione
3. Anello di compressione
4. Anello rotante
5. Molla
6. Cuffia
7. Anello stazionario

Descrizione prodotto

Microtem MTM51 è una tenuta meccanica bidirezionale a molla singola cilindrica, non bilanciata, con soffietto elastomerico, è adatta per macchine in servizi comuni a basse e medie pressioni; realizzata a norma UNI EN 12756 (ex DIN 24960) in diverse combinazioni di materiali è disponibile sia con anelli stazionari con cuffia che con O-ring. Grazie alla facilità di installazione, MTM51 di Microtem è una delle tenute meccaniche più diffuse nell’industria. Inoltre, la grande capacità di compensazione ai disallineamenti assiali, rende la tenuta Microtem MTM51 una tra le più affidabili.

Come le altre tenute meccaniche a componenti, MTM51 di Microtem ha un’ampia area di utilizzo tra cui applicazioni per il contenimento delle acque bianche e acque grigie, industria di processo, industria chimica, industria energetica, pompe centrifughe e Marine, pompe olio combustibile e di lubrificazione, pompe a viti, pompe a ingranaggi, pompe motori, pompe domestiche e da giardino, pompe per piscine e per lavastoviglie, compressori lubrificati, applicazioni che hanno il compito di contenere sostanze a basso contenuto di solidi o a temperature basse, per evitare la fuoriuscita di olii e glicoli e come tenute per macchine rotanti speciali.

Chiedi informazioni ai nostri esperti su altre aree di applicazione delle tenute meccaniche MTM51, siamo a tua disposizione.

 

Anelli stazionari abbinabili

S6
S9
S10
S11
S16

Lista parti

1. Gomma
2. Anello di compressione
3. Anello di compressione
4. Anello rotante
5. Molla
6. Cuffia
7. Anello stazionario

Materiali facce di contatto

Faccia rotante:
grafite resina/antimonio (G/G1)
carburo di silicio (S)
carburo di tungsteno (T)

Faccia stazionaria:
carburo di silicio (S/S1)
carburo di tungsteno (T/T1)

Materiale elastomeri

NBR / Nitrile (N)
EPDM / Etilene propilene (E)
FKM / Viton® (V)

Torna in cima