MTM450

Limiti d'impiego

Descrizione prodotto

Sicuramente il sistema di tenuta asse elica più resistente nel marcato. La MTM400, rispetto a tutte le tenute meccaniche asse elica esistenti è la prima al mondo ad essere equipaggiata con una doppia serie di molle. Questo le permette di poter compensare maggiormente i disallineamenti angolari e radiali. Inoltre, le molle combinate con un doppio sistema di o-rings, generano quello che da Microtem è stato battezzato come DEDaS® (Double Elastic Damping System) ovvero un sistema elastico smorzante in grado di far resistere la MTM400 fino a 60 g di shock e 60 mm/s (RMS) di vibrazioni. Al suo interno, ospitata nella parte rotante, vi è un’ulteriore innovazione riconosciuta a livello internazionale: il pompante. Questo strumento, sino ad ora mai inserito nelle tenute asse elica, assicura che il fluido di raffreddamento (solitamente acqua) venga distribuito in misura maggiore e migliorativa sulle facce di strisciamento, aumentando lo smaltimento termico e riducendo così i consumi. Non da meno, è il design con cui è stata realizzata. La sua compattezza le permette di essere una delle soluzioni più ridotte assialmente al mondo e grazie al “Repair Kit” in due metà, è possibile fare manutenzione direttamente sulla tenuta meccanica senza dover disaccoppiare l’asse di trasmissione dal giunto. La MTM400 abbinata al sistema idraulico di sbarramento (Watershield) permette di compiere le operazioni di manutenzione con l’imbarcazione in acqua. Prodotta dal diametro 50 al 800 mm, è certificata dal RINA. Realizzata in diverse configurazioni di materiali è l’unico prodotto ad essere certificato, come standard, per la resistenza al fuoco. La flangia stazionaria può ospitare fino a 6 fori radiali in cui è possibile connettere: una o più linee ausiliarie di raffreddamento per il cuscinetto, un sensore di pressione, un sensore di temperatura, un controllo di flusso oppure un sensore per il rilievo delle vibrazioni assiali e/o radiali. Adatta per tutte le applicazioni risulta il miglior prodotto per mega yachts, imbarcazioni trasporto passeggeri e navi militari.

Limiti d’impiego

d = da 50 mm (2″) fino 800 mm (31,5″) ***
p max = 2 bar (29 psi)
T = da -40°C (-40°F) a +400°C (752°F)
v max = 10 m/s (32 m/s)
Movimento assiale : fino a -5/+8 mm
Movimento radiale : fino a +/-5 mm
Movimento angolare : fino a 2°
*** Disponibile anche in pollici

Materiali facce di contatto

Faccia rotante:
grafite resina/antimonio (G/G1)
Carburo di silicio (S)
Altro…
Faccia stazionaria:
Carburo di silicio (S)
Altro…

Materiale elastomeri

Epdm (E)
Nbr (N)

nascosto se vuoto

MTM450

Lista parti

1. O-ring
2. Cassa stazionaria
3. Molla
4. O-ring
5. Faccia stazionaria
6. Clampa leggera
7. Clampa leggera
8. Anello rotante
9. O-ring
10. O-ring
11. Cassa rotante
12. Flangia o-ring
13. Vite
14. Camicia di centraggio
15. Grano
16. Vite
17. Vite

Descrizione prodotto

Sicuramente il sistema di tenuta asse elica più resistente nel marcato. La MTM400, rispetto a tutte le tenute meccaniche asse elica esistenti è la prima al mondo ad essere equipaggiata con una doppia serie di molle. Questo le permette di poter compensare maggiormente i disallineamenti angolari e radiali. Inoltre, le molle combinate con un doppio sistema di o-rings, generano quello che da Microtem è stato battezzato come DEDaS® (Double Elastic Damping System) ovvero un sistema elastico smorzante in grado di far resistere la MTM400 fino a 60 g di shock e 60 mm/s (RMS) di vibrazioni. Al suo interno, ospitata nella parte rotante, vi è un’ulteriore innovazione riconosciuta a livello internazionale: il pompante. Questo strumento, sino ad ora mai inserito nelle tenute asse elica, assicura che il fluido di raffreddamento (solitamente acqua) venga distribuito in misura maggiore e migliorativa sulle facce di strisciamento, aumentando lo smaltimento termico e riducendo così i consumi. Non da meno, è il design con cui è stata realizzata. La sua compattezza le permette di essere una delle soluzioni più ridotte assialmente al mondo e grazie al “Repair Kit” in due metà, è possibile fare manutenzione direttamente sulla tenuta meccanica senza dover disaccoppiare l’asse di trasmissione dal giunto. La MTM400 abbinata al sistema idraulico di sbarramento (Watershield) permette di compiere le operazioni di manutenzione con l’imbarcazione in acqua. Prodotta dal diametro 50 al 800 mm, è certificata dal RINA. Realizzata in diverse configurazioni di materiali è l’unico prodotto ad essere certificato, come standard, per la resistenza al fuoco. La flangia stazionaria può ospitare fino a 6 fori radiali in cui è possibile connettere: una o più linee ausiliarie di raffreddamento per il cuscinetto, un sensore di pressione, un sensore di temperatura, un controllo di flusso oppure un sensore per il rilievo delle vibrazioni assiali e/o radiali. Adatta per tutte le applicazioni risulta il miglior prodotto per mega yachts, imbarcazioni trasporto passeggeri e navi militari.

Lista parti

1. O-ring
2. Cassa stazionaria
3. Molla
4. O-ring
5. Faccia stazionaria
6. Clampa leggera
7. Clampa leggera
8. Anello rotante
9. O-ring
10. O-ring
11. Cassa rotante
12. Flangia o-ring
13. Vite
14. Camicia di centraggio
15. Grano
16. Vite
17. Vite

Materiali facce di contatto

Faccia rotante:
grafite resina/antimonio (G/G1)
Carburo di silicio (S)
Altro…
Faccia stazionaria:
Carburo di silicio (S)
Altro…

Materiale elastomeri

Epdm (E)
Nbr (N)

Torna in cima